Incontro pubblico di presentazione e sensibilizzazione del territorio del progetto Laboratorio di Frontiera

Giovedì 19 Novembre 2015 alle ore 17.30, presso la Sala Cola dell’Amatrice, verrà presentato alla
cittadinanza il progetto di solidarietà sociale “Laboratorio di frontiera”, realizzato dalle Suore Oblate del SS. Redentore, una congregazione attiva nel nostro territorio da vari decenni, insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno.

Scopo dell’iniziativa è di abbattere le frontiere dell’emarginazione che penalizzano i soggetti più deboli, cioè donne con problematiche economiche e sociali di vario tipo.

Con l’apporto delle Suore Oblate e di operatori e volontari, uniti nell’impegno di fraternità solidale, sono stati attivati laboratori ove sviluppare attività che spaziano dalla coltivazione di prodotti ortofrutticoli e di piante officinali, alla produzione di manufatti tessili. Finalità del progetto è di far arrivare all’autonomia economica le donne perché solo così chi vive fuori dalle frontiere della sicurezza riuscirà a ritrovare la propria dignità personale.

 

Text Widget

Placerat vel augue vitae aliquam tinciuntool sed hendrerit diam in mattis ollis don ec tincidunt magna nullam hedrerit pellen tesque pelle.